Domenica 10 febbraio
ore 10.45
piazza Martiri delle Foibe

Ricorre il 10 febbraio il Giorno del Ricordo, la celebrazione volta a commemorare le vittime delle foibe, gli esuli istriani, fiumani e dalmati protagonisti delle drammatiche vicende che hanno investito il confine orientale.

Domenica 10 febbraio alle ore 10.45 presso la piazzetta Martiri delle foibe, è previsto un momento di commemorazione con deposizione corona in memoria delle vittime, al monumento loro dedicato.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.