Progetto “This is the end” – La musica dei giovani

“This is the end” riunisce i giovani musicisti limbiatesi: sei un solista o una band emergente?

Scrivici a servizi.culturali@comune.limbiate.mb.it oppure chiama il numero 335 1409536

Il progetto “This is the end” nasce dalla collaborazione tra il Comune di Limbiate, l’associazione culturale “Nel centro della Musica” di Cusano Milanino e la band lombarda MotelNoire, insieme a molti noti artisti che si sono da subito messi a disposizione con grande dedizione alla causa.

“This is the end” pone obiettivi ambiziosi finalizzati ad una ricaduta sociale e culturale positiva destinata ai più giovani e intende dare vita ad una comunità di artisti sul territorio limbiatese e oltre

Grazie alla collaborazione di tecnici e artisti del panorama nazionale e internazionale (tra cui Diego Spagnoli, storico tecnico di palco di Vasco Rossi, Depeche Mode, Coldplay e Roberto Chierici, regista per Tiziano Ferro, Modà) sarà data la possibilità a tutti i giovani musicisti limbiatesi di partecipare alla realizzazione di un brano scritto dalla rock band MotelNoire registrandone dal vivo i cori del ritornello finale. I ragazzi saranno inoltre gli attori del videoclip, che sarà realizzato a Limbiate nel più rigoroso rispetto delle normative anti-Covid.

I proventi del singolo dei MotelNoire, in uscita all’inizio di maggio e intitolato proprio “This is the end”, saranno interamente destinati al Comune di Limbiate per essere investiti in un ulteriore progetto: inaugurare un percorso musicale che dia voce ai giovani limbiatesi appassionati, che permetta loro di esprimere la loro passione e talento esibendosi in iniziative pubbliche.

Un primo importante obiettivo è quello di realizzare una mappatura di tutti i giovani musicisti emergenti di Limbiate, fare in modo che “emergano” realmente dai luoghi in cui si ritrovano a suonare, spesso nascosti, e ottengano una certa visibilità: uscire allo scoperto significa essere incentivati a coltivare la propria passione, sapere che qualcuno è disposto ad ascoltarli e valorizzare una forma d’arte che nella storia dell’uomo è da sempre protagonista, la musica. La strada verso il successo inizia mettendo da parte i timori e facendo sentire la propria voce!

Il progetto proseguirà chiedendo a tutte le band partecipanti una propria versione del brano, lasciando ampio spazio di interpretazione e declinando le musiche nel genere preferito. I direttori artistici del progetto valuteranno e cercheranno di rendere “virale” ogni proposta attraverso la condivisione reciproca sul web, innescando un meccanismo di sharing che dia visibilità a tutte le band che partecipano al progetto.

Ma non solo: sarà valutata anche la possibilità di incidere un album (a cura dei direttori del progetto) che includa le migliori cover realizzate dalle band e sarà l’occasione per cominciare a strutturare un grande festival musicale limbiatese.

Chissà che non sia l’opportunità di lanciarsi definitivamente nella carriera musicale attraverso una nuova, prolifica collaborazione con i grandi nomi dello spettacolo!

Obiettivo fondamentale per l’Amministrazione comunale resta quello di incentivare una rete di solidarietà artistica, dove ognuno possa mettere a disposizione le proprie conoscenze e capacità in uno scambio fecondo; un circolo libero ed aperto, dove alunno e maestro si scambiano talvolta di ruolo e dove ogni proposta viene valutata insieme, fino a diventare una vera e propria comunità di artisti. Individuare un luogo dedicato esclusivamente alle arti come musica e teatro sarà il coronamento di questo ambizioso progetto.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI SCRIVERE ALL’INDIRIZZO: 

servizi.culturali@comune.limbiate.mb.it

OPPURE CHIAMARE IL NUMERO 335 1409536