Edilizia Convenzionata

Dove Presentare la pratica:

Sportello Polifunzionale "Punto Limbiate"
Palazzo Municipale, Via Monte Bianco 2
oppure
all'indirizzo PEC del Comune

Per informazioni:

Ufficio Edilizia Privata ed Urbanistica

Cosa occorre fare per:

L´interessato deve:
- Richiedere tramite apposito modulo la certificazione dei requisiti per procedere all´acquisito di un´unità abitativa di edilizia convenzionata

Il proprietario dell´unità abitativa deve:
- Richiedere, tramite apposito modulo la rivalutazione del prezzo dell´unità abitativa stessa

Costi:

All'atto del ritiro della certificazione è necessaria una marca da bollo da € 16,00

Il comune procede alla rivalutazione dell’immobile solamente nel caso in cui vi sia stato un contributo da parte di regione Lombardia al momento dell’edificazione.

Una volta che l´agevolazione è stata approvata, colui che ha proceduto all’acquisto, deve rispettare ulteriori obblighi:
– non può vendere o affittare l´abitazione per un periodo di 5 anni
– trascorsi i cinque anni l´acquirente può affittare o vendere tenendo però presenti i termini di condizione dettati dalla convenzione.

 


Normativa di riferimento

Legge n. 457/1978 e successive modifiche e integrazioni