Accadde oggi…

Il 14 dicembre 1955, dopo una lunga azione diplomatica, l’Italia (insieme ad altri 15 Stati) guidata al governo da Antonio Segni entra nelle Nazioni Unite, organizzazione che si era costituita come Società delle Nazioni dopo la prima guerra mondiale e che oggi conta 193 Paesi membri.

Per comprendere al meglio il funzionamento dell’ONU e il ruolo dell’Italia al suo interno, l’invito è di sfogliare le pagine del MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI.